Prada Mens 4e27180lsf0b70 Sneakers In Tessuto Verde

B0799L5YW6
Prada Mens 4e27180lsf0b70 Sneakers In Tessuto Verde
  • Uomini
Prada Mens 4e27180lsf0b70 Sneakers In Tessuto Verde Prada Mens 4e27180lsf0b70 Sneakers In Tessuto Verde Prada Mens 4e27180lsf0b70 Sneakers In Tessuto Verde
(Agf)


Si apre la battaglia Governo-Regione Toscana sul rigassificatore di Rosignano, un investimento da 650 milioni di euro firmato dal gruppo energetico Edison sulla costa toscana a sud di Livorno.

Nei giorni scorsi la Giunta regionale ha espresso all’unanimità parere negativo sul progetto, presentato 15 anni fa e adeguato nel 2015, motivando la contrarietà con i rischi ambientali; venerdì scorso il ministero dell’Ambiente ha riaperto la partita, ritenendo valida la valutazione d’impatto ambientale ottenuta da Edison nel 2010 e dando un sostanziale parere favorevole, seppur con prescrizioni. 
La Regione Toscana però non ci sta, ed è pronta a dare battaglia.

« A queste condizioni non firmeremo mai l’intesa col ministero dello Sviluppo economico necessaria per far partire i lavori », fa sapere il presidente Enrico Rossi.

PERSONE CON DISABILITÀ E PERSONE CON MOBILITÀ RIDOTTA

Il passeggero disabile o a mobilità ridotta che necessita anche di  assistenza all’imbarco  è tenuto ad informare il Vettore con  almeno 48 ore di anticipo  delle sue esigenze e a presentarsi almeno 60 minuti prima dell'orario di partenza  evidenziando detta necessità al nostro personale di banchina e/o di bordo al fine di consentire l’imbarco dell'autovettura in prossimità di idonei accessi alla nave e l’eventuale assistenza durante le operazioni di imbarco e sbarco. 
Per ulteriori informazioni sulle procedure da adottare leggi le  Softinos Damen Isleen Lavato In Pelle Hohe Sneaker Braun mattone
 e l'  Comodi Muli Da Donna Ribattini Di Pantofole Con Tacco A Spillo Rockstudded Svuotano I Sandali A Fionda Rosa
.

Su tutte le navi è disponibile una sedia a rotelle, che i passeggeri possono utilizzare esclusivamente per essere accompagnati in cabina.

REGOLAMENTO (UE) 1177/2010:   Leggi di più


CHECK-IN

Prima di accedere alle navi è necessario compiere l'operazione di check-in direttamente nel piazzale antistante la nave.

Il tempo limite di presentazione  è di 30 minuti per passeggeri senza veicolo al seguito  e di 90 minuti per passeggeri con veicoli al seguito (Porto di Genova almeno 2 ore prima, Porto di Malta almeno 1 ora prima per i passeggeri senza veicolo al seguito). 

NOTIZIE

MONDO GAZZETTA

SEGUICI